Approfondimenti economici finanziari a cura di Spigarelli Mariano
Mariano Spigarelli dottore Commercialista

Seguici sui social network:

Twitter Facebook Google+ LinkedIn

Iperammortamento

11 Feb2019

Si ricorda che l’art. 1 – comma 60 – della Legge di stabilità 30/12/2018 n. 145 ha esteso l’applicazione della cosiddetta agevolazione di “iperammortamento” agli investimenti effettuati entro il 31 dicembre 2019, ovvero entro il 31 dicembre 2020 a condizione che entro la data del 31 dicembre 2019 il relativo ordine risulti accettato dal venditore e sia avvenuto il pagamento di acconti in misura almeno pari al 20 per cento del costo di acquisizione.

L'iperammortamento è un’agevolazione volta ad incentivare gli investimenti in beni materiali strumentali nuovi ad alto contenuto tecnologico funzionali ai processi di trasformazione tecnologica e digitale dell’impresa secondo il modello “Industria 4.0”.

Gli investimenti in oggetto sono ammortizzabili fiscalmente negli anni secondo valori maggiorati in base alla spesa di investimento.

Le maggiorazioni di costo seguono le seguenti modulazioni:

1) 170% per gli investimenti fino a 2,5 milioni di euro;

2) 100% per gli investimenti compresi tra 2,5 e 10 milioni;

3) 50% per gli investimenti compresi tra 10 e 20 milioni.

I beni materiali agevolabili, con maggiorazione del costo del 150%, sono beni materiali strumentali nuovi ad alto contenuto tecnologico specificamente individuati nell’Allegato A della legge di stabilità 2017.

I beni immateriali agevolabili, con maggiorazione del costo del 40%, sono i “software” ricompresi nell’Allegato B della legge di bilancio 2017. Questi ultimi sono agevolabili solo se:

1) il beneficiario ha investito in beni strumentali nuovi, usufruendo dell’iperammortamento;

2) il software è interconnesso al bene strumentale nuovo.

Vista l’articolazione della normativa, è opportuno che vengano presi in esame i progetti di investimento che l’azienda ha in programma di effettuare, al fine di verificare la possibilità del rispetto della tempistica di cui sopra, ai fini della usufruibilità della suddetta agevolazione.

Commenta l'articolo

Nome:

Email:

Commento:

Premi invio per andare a capo!
L'indirizzo email sarà visibile soltanto agli amministratori.

Invia